it en ru
Close
La Rosa Mosqueta nella Crema al latte d’asina “Oro Bianco”
Cos’è la Rosa Mosqueta

Rosa Mosqueta è un termine generico di origine spagnola, con il quale si indicano alcune rose selvatiche originarie dell’Europa e dell’Asia Occidentale.

Varietà di Rosa Mosqueta sono presenti anche in Sardegna e recentemente alcune aziende sarde hanno cominciato a produrre  degli oli essenziali ottenuti tramite spremitura a freddo

La pianta di rosa mosqueta produce delicati fiorellini bianchi o rosa, che in seguito lasciano il posto a bacche rosse, ricche di semi.
E’ proprio in questi piccoli semi che sono racchiuse le grandi virtù e proprietà di tipo cosmetico. In particolare, l’olio estratto da questi semi è dotato di un notevole potere ricostituente, elasticizzante e riparante della pelle. Per questo motivo è presente nella nostra formulazione della nostra  Crema al Latte d’asina “Oro Bianco.

Effetti benefici della Rosa Mosqueta
  • Previene le smagliature o alterazioni di cicatrici.
  • Nutre e tonifica la pelle, soprattutto quella secca
  • Contrasta l’invecchiamento cutaneo e la formazione delle cosidette “rughe di espressione”
  • Attenua smagliature e cicatrici
  • È un ottimo rimedio per dermatite e psoriasi
  • Accelera la guarigione di ustioni ed eritemi solari
  • Regola la produzione di melanina, per questo è usata in caso di inestetismi da esposizione al sole
    Questo perchè i semi di Rosa Mosqueta sono ricchi di vari nutrienti come acido Linoleico, acido alfalinolenico, carotenoidi, tocoferolo e fitosteroli.
Rigenerazione dei tessuti

Tutti questi principi nutrienti permettono alla Rosa Mosqueta di essere utilizzata come ingrediente per creme anti-invecchiamento: favorisce la rigenerazione dei tessuti, mantiene la funzionalità cellulare e implementa i meccanismi di difesa del nostro organismo.

L’olio alla Rosa Mosqueta ha infatti un alto contenuto di acidi grassi essenziali polinsaturi (linoleico 41%, linolenico 39%), indispensabili per il processo di rigenerazione delle membrane cellulari e quindi per il rinnovamento dei tessuti cutanei. A questi acidi grassi essenziali si aggiunge la presenza di vitamina A, di cui è provato l’effetto ringiovanente sull’epidermide.
La sua applicazione rende la pelle più fresca, liscia ed elastica, eliminando i segni di stanchezza e donando una buona idratazione.

Antisettico e anti-age

L’olio di rosa mosqueta, unitamente alle proprietà del latte d’asina aiuta a combattere l’invecchiamento della pelle, eliminando i segni d’espressione, le cosiddette “zampe di gallina” e le macchie scure della pelle provocate dal sole e dalla vecchiaia.
Per di più l’olio di rosa mosqueta agisce come ottimo rimedio naturale per l’eczema. Contiene la Vitamina E che è un antiossidante naturale, la Vitamina K, che stimola la coagulazione, con effetti positivi in caso di irritamenti e arrossamenti della pelle.
La sostanza Squalene è uno dei principali componenti dell’epidermide e ha proprietà emollienti e antiossidanti. Il retinolo invece è una  forma altamente attiva della vitamina A e viene frequentemente usato in dermatologia per le sue qualità rassodanti e per stimolare la riparazione a livello cellulare.

Inoltre la Rosa Mosqueta è un ottimo rimedio naturale in grado di attenuare le cicatrici provocate dall’acne. Anche se non fa scomparire le cicatrici, la crema Oro Bianco al latte d’asina ed all’olio di Rosa Mosqueta rende la pelle lesionata visibilmente più liscia, morbida ed elastica grazie alle loro proprietà rigeneranti cellulari cicatrizzanti. Va bene sia per le cicatrici fresche (spalmandola delicatamente sopra) che per quelle di alcuni anni (applicando un delicato massaggio).

L’olio di Rosa Mosqueta ha un’elevatissima percentuale di acidi grassi polinsaturi, sostanze essenziali per la sintesi delle prostaglandine, preposte ai processi di rigenerazione delle membrane e dei tessuti cutanei. Questi principi attivi sono i principali responsabili dei suoi effetti cosmetico-dermatologici, poiché indispensabili per i processi di rinnovamento dell’epidermide.
Inoltre la presenza di acido trans-retinoico, un isomero della Vitamina A, potenzia l’integrità e l’efficienza di tutti gli epiteli e l’immunità naturale delle cellule.